Think outside the box
055 013 4317
50121 Firenze FI

Il mondo di Adobe, tutti i programmi che ti potranno essere utili

Il mondo di Adobe, tutti i programmi che ti potranno essere utili

Tutti conoscono Adobe, ma quali sono i programmi che compongono il pacchetto? Andiamo a scoprirlo insieme!

Adobe Creative Suite, chiamato anche CS, è un pacchetto di software di grafica, video editing e applicazioni di sviluppo web, prodotto dal gruppo Adobe Systems. Ogni edizione che è stata pubblicata ha aggiunto una novità al proprio pacchetto come ad esempio, Acrobat, Indesign, Illustrator o Photoshop, programmi che tutti conoscono soprattutto chi lavora nel settore della grafica.

L’ultima versione di Adobe, la CS6 è stata pubblicata nel 2012, e tutte le versioni successive sono disponibili soltanto sottoscrivendo al modello di abbonamento Adobe Creative Cloud.

Adesso scopriamo quali sono tutti i programmi che fanno parte di Adobe.

  • Adobe Dreamweaver – un editor di HTML volto all’utilizzo nello sviluppo di siti web professionali;
  • Adobe Flash Builder – software di sviluppo integrato di cui ci si può servire per creare applicazioni per internet, o strumenti per il desktop in formato Adobe Flash;
  • Adobe Flash Catalyst – un software del campo del design che permette di trasformare progetti realizzati con Photoshop o illustrator, in opere interattive Adobe Flash senza l’obbligo di scrivere il codice. Questo strumento però non viene più prodotto e non fa parte dell’ultima versione CS6;
  • Adobe Dynamic Link – è uno strumento che consente di trasferire i file tra il programma Premiere Pro e Encore, senza bisogno di rileggere;
  • Adobe Acrobat – questo strumento è in credo di sviluppare, mutare e coordinare i file in Portable Document Format, più conosciuto come formato PDF;
  • Adobe Bridge – un modo semplice e rapito per coordinare le risorse digitale e nell’organizzare immagini;
  • Adobe Golive – anche questo era un editor HTML ormai fuori produzione, un tempo veniva utilizzato anch’esso per lo sviluppo professionale di siti interne, ma è stato surclassato da Adobe Dreamweaver;
  • Adobe Imageready – dal nome si capisce subito che questo strumento di adobe fa parte degli editor destinati al web design, che però è stato interrotto per l’introduzione di Fireworks;
  • Adobe Device Central – un’applicazione che ti permette di esaminare un’anteprima di pagine web, immagini raster e video digitali, tutti volti alla pubblicazione per dispositivi mobile;
  • Adobe Photoshop – uno degli strumenti di grafica più conosciuti al mondo, se non il primo. Quasi tutte le operazioni incluse in questo programma servono all’editing e al ritocco di immagini digitali. Inoltre, però tramite Photoshop potrai ance modificare fotogrammi di video, realizzare rendering di testo, modelli 3D e creare dei contenuti per il web;
  • Adobe After Effects – strumento utile per lavorare di grafica impiegato solitamente nella post-produzione cinematografica e di video vari;
  • Adobe Contribute – si tratta di un editor HTML e un programma per organizzare i contenuti;
  • Adobe Encore – applicazione rivolta alla creazione di DVD. Inoltre, in un secondo momento i menù DVD e Blu-ray, possono essere realizzati oppure modificati tramite Photoshop, impiegando procedimenti di stratificazione;
  • Adobe Audition – uno strumento per andare a lavorare sui file audio digitali, sicuramente con più funzioni rispetto ad Adobe Soundbooth;
  • Adobe Indesign – un’applicazione di desktop publishing, che ti permetterà di editare le immagini graficamente;
  • Adobe illustrator – uno strumento di illustrazione grafica vettoriale molto utilizzato nel campo del web design;
  • Adobe Ultra – questa app veniva impiegata per togliere lo sfondo di video registrati su sfondo blo o verde. Questo strumento si trovava nel pacchetto CS3. Nelle versioni future veniva accorpato agli strumenti Adobe Premiere Elements e Adobe Visual Comunicator;
  • Adobe Prelude – l’applicazione utilizzata per l’importazione, la revisione e la registrazione di supporti senza nastri;
  • Adobe Onlocation – un software per registra e controllare direttamente sul disco;
  • Adobe Fireworks – ecco qui un altro strumento di editor di grafica raster (di cosa stiamo parlando? Approfondisci qui!), molto utile soprattutto per i web designer. Tramite questa applicazione, si possono creare contenuti interattivi, e animazioni;
  • Adobe Speedgrade – lo strumento di categorizzazione delle tonalità che compreso in Adobe Premiere;
  • Adobe Media Encoder – uno strumento di transcodifica prodotta insieme agli utenti di Adobe Premiere Pro e Adobe After Effects. Questa applicazione è in grado di sviluppare video adeguati al caricamento su portali di video online come, ad esempio, Youtube o i vari social media, (vuoi sapere di più sul mondo dei social media aziendali? Leggi qua);
  • Adobe Versione Cue – un’applicazione capace di mantenere ordinate più revisioni di lavori all’interno di un team unico di lavoro;
  • Adobe Premiere Pro – uno degli strumenti per eccellenza di editing di video in tempo reale. Premiere è sviluppato appositamente per lavorare su computer composti da più di una CPU, monitor o schede grafiche;
  • Adobe Soundbooth – è un programma per editor di audio digitale ormai fuori produzione;
  • Adobe Flash Professional – rappresenta uno strumento di authoring multimediale atto alla creazione di applicazioni web, film, widget mobile e giochi flash, sotto il formato Adobe Flash appunto. Il programma comprendeva anche un linguaggio di scripting dal nome Actionscript e streaming bidirezionale di video e audio in formato digitale.

Le diverse edizioni del pacchetto Adobe

La prima versione di Adobe Creative Suite è stata pubblicata nel 2003, mentre Creative Suite 2 ha visto la luce nel 2005. Le prime due versioni si potevano suddividere in due versioni principali:

La Standard Edition che includeva le seguenti estensioni;

  • Adobe Version Cue;
  • Adobe Illustrator;
  • Adobe ImageReady;
  • Adobe InDesign;
  • Adobe Photoshop;
  • Adobe Bridge;
  • Adobe Stock Photos;
  • Guida alla progettazione e le risorse di formazione.

La Premium Edition invece era composta da:

  • Adobe GoLive;
  • Adobe Acrobat Professional;
  • Adobe

Noi di Outside The Box, siamo formati da un team id grafici e sviluppatori che si servono giornalmente del pacchetto Adobe, proprio perché ci interessa raggiungere risultati soddisfacenti e professionali. Quindi se hai bisogno di capirci qualcosa nel mondo del pacchetto Adobe, non ti resta che contattarci!

Leave A Comment

Il mondo di Adobe, tutti i programmi che ti potranno essere utili

At vero eos et accusamus et iusto odio digni goikussimos ducimus qui to bonfo blanditiis praese. Ntium voluum deleniti atque.

Melbourne, Australia
(Sat - Thursday)
(10am - 05 pm)