Think outside the box
055 013 4317
50121 Firenze FI

Tik Tok delivery

TikTok kitchen

TikTok si lancia nella ristorazione con la nuova app TikTok Kitchen. Le pietanze protagoniste di molti dei video virali presenti su TikTok stanno per trasformarsi in piatti pronti per la consegna a domicilio: Pasta con la feta al forno, patatine fritte e costolette di mais sono le prime ricette di cui si parla per i nuovi punti vendita che faranno solo consegne a domicilio o ordini drive-through. 

Una notizia “gustosa” per i buongustai che amano scorrere i video di cucina sui social media. TikTok ha appena annunciato la decisione di aprire in America 300 ristoranti . Si tratta di un servizio di food delivery che verrà inaugurato a partire da marzo 2022 negli Stati Uniti.  Cosa ha di diverso la consegna a domicilio di TikTok rispetto a quelle dei normali ristoranti? Semplice: verranno portati a casa solo ed esclusivamente i piatti che conquisteranno celebrità sulla stessa piattaforma. Insomma, un business improntato sulla curiosità, quella che gli utenti web nutrono nell’idea di assaggiare, oltre che guardare, le pietanze che vedono su internet. 

 

TikTok e la ristorazione

Cosa hanno in comune TikTok e la ristorazione è presto detto: i video a tema gastronomico sono il trend più seguito all’interno della piattaforma, in grado di totalizzare oltre 11,5 miliardi di visualizzazioni solo nel mese di dicembre. Contraddistinti dall’hashtag #FoodTok, i contenuti relativi al cibo sono in costante aumento e con un successo tale rendere popolari in tutto il mondo ricette della loro tradizione: il risultato è che perfino piatti inizialmente giudicati assurdi come la pasta con la feta e le hot chocolate bomb sono diventati popolari e riconoscibili da una base di utenti che supera il miliardo di persone.  Non è un caso, dunque, se TikTok pensa di sfruttare a fondo questa nicchia.

TikTok Kitchen logo

Come funziona TikTok Kitchen 

In realtà, il modello operativo di TikTok Kitchen non è quello di un vero e proprio ristorante, bensì è quello delle cosiddette virtual kitchen. Il social network cinese in collaborazione con Virtual Dining Concepts, sfrutterà ristoranti già esistenti che affittano i propri spazi alle attività che ne fanno richiesta, le quali possono così organizzare servizi di consegna a domicilio senza doversi occupare dei costi di gestione di un intero locale. Secondo le comunicazioni ufficiali, i ristoranti di tutto il paese possono richiedere di diventare un “partner di mercato“, consentendo loro di ospitare la preparazione del cibo per gli ordini di TikTok Kitchen. 

E il menù cosa prevede? Il menù, dunque, viene deciso in base alle ricette condivise dagli utenti e diventate virali nel mondo. E secondo Google la pasta feta al forno vince il premio di ricetta più cliccata dell’annata 2021. A seguire hamburger vegani, costine di mais e patatine fritte. 

Infine, TikTok ha confermato sul sito TechCrunch che i creator delle ricette che finiranno nel menu del suo ristorante riceveranno dei soldi per i loro piatti. “I proventi delle vendite di TikTok Kitchen – si legge nella risposta del social – andranno sia a sostenere i creatori che hanno ispirato le ricette del menù sia a incoraggiare e aiutare altri creator ad esprimersi sulla piattaforma in linea con la missione di TikTok che è sempre quella di ispirare creatività e portare gioia ai suoi utenti”.

Conclusione

Un nuovo competitor, dunque, nel campo di battaglia del fast food delivery americano? Probabilmente no, probabilmente il progetto è solo una geniale azione di marketing piuttosto che ingresso vero e proprio nel mondo della ristorazione con un piano a lungo termine. Ma intanto la società cinese ha trovato un nuovo modo, particolarmente gustoso oltre che originale, per arrivare ai fan del suo social.

Lascia un commento e facci sapere cosa ne pensi del nuovo progetto di TikTok, marketing o nuovo modello di Business? Continua a seguirci per rimanere sempre aggiornato sulle novità del settore. 

 

Leave A Comment

Tik Tok delivery

At vero eos et accusamus et iusto odio digni goikussimos ducimus qui to bonfo blanditiis praese. Ntium voluum deleniti atque.

Melbourne, Australia
(Sat - Thursday)
(10am - 05 pm)